Farmacia 1 è TOP RATED su Feedaty
4.8/5 punteggio medio su oltre 70.000 recensioni

Integratori Echinacea

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

Benefici della Echinacea

L’Echinacea è una pianta erbacea e uno dei rimedi naturali più efficaci e conosciuti grazie ai numerosi benefici che apporta all’organismo. Gli integratori di Echinacea, infatti, aiutano il corpo a difendersi dai microrganismi patogeni, sia in fase di prevenzione che quando sopraggiungono.

Tra i benefici dell’Echinacea troviamo:

  • Stimolazione del sistema immunitario macrofagico: è utile anche nel trattare e prevenire le malattie da raffreddamento; il trattamento a base di Echinacea va fatto per almeno 3 mesi prima del periodo in invernale e comunque quando è più facile ammalarsi.
  • È un antibatterico e antivirale: non solo stimola le naturali difese del nostro organismo, questa pianta è anche attiva nei confronti di batteri e virus.
  • È antinfiammatoria: agisce positivamente nei confronti delle mucose e combatte le infiammazioni, quindi è utile in caso di tosse, bronchite e contro tutte le problematiche a carico delle vie respiratorie, ma anche per contrastare le infiammazioni del tratto urinario (come la cistite), ma anche le problematiche della pelle, come dermatite e scottature.
  • Cicatrizza: i principi attivi presenti in questa pianta le conferiscono la capacità di rigenerare i tessuti e, quindi, guarire in fretta le ferite.

Quando assumere l’Echinacea

Gli integratori di Echinacea sono molto efficaci nel rafforzare il sistema immunitario e quindi contrastare virus e batteri se assunti:

  • almeno 3 mesi prima del periodo in invernale o comunque quando è più facile ammalarsi.
  • Appena compaiono i primi sintomi di raffreddore e/o influenza in modo che agisca tempestivamente nel contrastare i virus prima che possano replicarsi.

Gli integratori a base di Echinacea, inoltre, sono consigliati in caso di:

  • infiammazioni ricorrenti
  • malattie autoimmuni
  • assunzione di farmaci immunosoppressori
  • gravidanza
  • allattamento
  • età inferiore ai 3 anni

Echinacea in compresse, capsule o in bustine?

Per prevenire e trattare i sintomi del raffreddore e dell’influenza, ma in generale per contrastare l’azione dei virus, è possibile assumere gli integratori di Echinacea sotto forma di gocce, compresse, capsule o tisane.

Per beneficiare del suo potenziale antibatterico e antinfiammatorio, quindi per il trattamento delle infezioni a carico delle vie urinarie, sono efficaci gli integratori di Echinacea in bustine o gocce, mentre in pomate creme aiuta a contrastare le problematiche della pelle, come dermatite e scottature; applicata localmente è utile anche nel rimarginare velocemente le piccole ferite.

L’estratto di Echinacea è presente in molti integratori multivitaminici/multiminerali come le formulazioni in sciroppo, molto adatte per i bambini.

Migliori integratori di Echinacea

Tra i migliori integratori di Echinacea per bambini, annoveriamo l’integratore con Echinacea e astragalo, molto efficace come immuno-stimolante. L’astragalo, inoltre, grazie alle sue proprietà stimolanti e toniche, rafforza l’efficacia dell’Echinacea nel contrastare le infiammazioni, prevenire raffreddori, influenze e stress.

Leggi tutto
© 2006 - 2021 Farmacia Santa Rita S.n.c. - Powered by Marketing Informatico