Farmacia 1 è TOP RATED su Feedaty
4.8/5 punteggio medio su oltre 80.000 recensioni

Integratori Per l'ovaio policistico

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

A cosa servono gli integratori per l’ovaio policistico?

Gli integratori per ovaio policistico sono prodotti formulati per ridurre considerevolmente i sintomi della sindrome dell’ovaio policistico, caratterizzata da disfunzioni ovulatorie, iperandrogenismo e presenza di ovaie con aspetto policistico. Questo disturbo può avere ripercussioni sia sull’aspetto riproduttivo sia su quello metabolico.

In particolare, gli integratori alimentari per l’ovaio policistico:

  • Aiutano a ridurre considerevolmente i sintomi tipici, come ciclo mestruale irregolare o assente anche per mesi, comparsa di peluria su viso e corpo, problemi di acne e perdita di capelli più o meno accentuata (alopecia).
  • Favoriscono il ripristino della normale fertilità.

Quando assumere gli Integratori per l’ovaio policistico

L’assunzione di gli integratori per ovaio policistico è consigliata a chi soffre di questa sindrome, che deve essere diagnosticata da un medico, in particolare uno specialista in ginecologia, attraverso degli esami specifici.

Migliori Integratori per l’ovaio policistico

migliori integratori per l’ovaio policistico sono formulati con diverse sostanze che aiutano a velocizzare il miglioramento dei sintomi della sindrome, come ad esempio:

  • Inositolo (vitamina B7). Svolge una funzione di supporto alla glicemia e alla salute delle ovaie. Inoltre, può aiutare a migliorare l’uso di insulina da parte del corpo, ridurre i livelli di zucchero, regolare i cicli mestruali, migliorare la funzione ovarica, prevenire l’irsutismo.
  • Omega 3: Questi acidi grassi essenziali aiutano a ridurre il testosterone e regolare il ciclo mestruale.
  • Cromo. Un minerale che favorisce un’azione più efficace dell’insulina e, di conseguenza, contribuire al mantenimento dell’equilibrio ormonale. Inoltre, riduce il livello di zucchero nel sangue e di insulina.
  • Agnocasto. Influenza i livelli di progesterone, aumentandoli, e bilancia il testosterone. In generale supporta l’equilibrio ormonale generale nel corpo.
  • N-acetil-cisteina (NAC). È un antiossidante di cui il corpo ha bisogno per la salute endocrina generale.
  • Magnesio. Migliora la resistenza all’insulina e aiuta le donne che soffrono della sindrome metabolica, correlata all’infiammazione cronica, all’aumento di peso e allo squilibrio ormonale e, quindi, anche alla sindrome dell’ovaio policistico.
  • Vitamina D. Questa vitamina è coinvolta anche nella maturazione e nello sviluppo degli ovuli nelle ovaie, quindi aiuta a creare follicoli sani, favorendo l’ovulazione e la gravidanza.
  • Folati. Possono migliorare la fertilità, grazie alla capacità di migliorare la sensibilità all’insulina. Permettono, inoltre, di ridurre il rischio di aborto spontaneo.

Integratori naturali per l’ovaio policistico

In commercio esistono diverso integratori naturali per l’ovaio policistico, che svolgono un’azione benefica anche sull’acne, che sono a base di vitamine e inositolo, in grado di migliorare i livelli di testosterone che in presenza della sindrome risultano aumentati.

Leggi tutto
© 2006 - 2021 Farmacia Santa Rita S.n.c. - Powered by Marketing Informatico