Carenza di Proteine

Cosa sono le carenze proteiche?

Le proteine sono delle sostanze nutrienti fondamentali per produrre energia e per favorire la crescita dell’organismo. In natura ne esistono diverse, ognuna con una propria struttura e una propria funzione. 

Diventa importante, quindi, per il corretto svolgimento delle funzioni corporee integrare quotidianamente il giusto apporto proteico. Questo per evitare una carenza di proteine che può avere ripercussioni più o meno gravi sul benessere dell’individuo.

Sintomi carenze proteiche

Il deficit proteico non è una cosa da sottovalutare in quanto può compromettere il normale funzionamento dell’organismo e condurre a problemi seri.

Tra i sintomi che si evidenziano maggiormente in caso di carenza di proteine ci sono:

  • Perdita di peso
  • Riduzione dell’efficienza metabolica
  • Riduzione della massa muscolare
  • Difficoltà di concentrazione
  • Malumore
  • Indolenzimento muscolare o osseo
  • Variazioni glicemiche
  • Perdita di capelli
  • Stanchezza eccessiva ed inspiegabile

Per prevenire questi sintomi ed evitare di mettere in serio pericolo le funzioni vitali è importante seguire un’alimentazione corretta e bilanciata e assumere integratori per la carenza di proteine.

Cause carenze proteiche

La carenza di proteine si manifesta quando l’apporto alimentare non è sufficiente a soddisfare le richieste dell’organismo. Tra le possibili cause di una carenza proteica ci sono:

  • Insufficiente apporto alimentare di proteine totali o ad alto valore biologico
  • Alterazione della digestione
  • Complicazioni metaboliche
  • Anoressia nervosa
  • Aumento del fabbisogno per età, condizioni fisiche e condizioni patologiche

Rimedi per le carenze nel sangue

Anche se ad oggi una carenza di proteine è piuttosto rara, ci possono essere delle situazioni in cui può essere riscontrata. In questi casi è importante seguire un’alimentazione sana ed equilibrata, per dare all’organismo un corretto apporto ed evitare l’insorgenza dei sintomi da carenza proteica. A tal proposito è consigliata l’assunzione di:

  • Proteine vegetali, come legumi e frutta secca
  • Proteine animali, come pesce e carne
  • Proteine di derivazione animale, come latte, uova e latticini

Accanto ad una dieta bilanciata è possibile assumere anche integratori per la carenza proteica per consentire il normale reintegro di tutti quei nutrienti di cui necessita l’organismo.

Leggi tutto

Articoli 1-48 di 129

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente

Articoli 1-48 di 129

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente
Ministero della Salute - Clicca qui per verificare se questo sito web è legale
Codice univoco assegnato dal Ministero della Salute: 13127
Data inizio attività: 29-06-2016
Documento di autorizzazione: scarica il documento