Farmacia 1 è TOP RATED su Feedaty
4.8/5 punteggio medio su oltre 80.000 recensioni

Integratori Aminoacidi

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

Benefici degli aminoacidi

Gli aminoacidi sono molecole organiche che svolgono una serie di funzioni collegate al metabolismo cellulare, ma che soprattutto, rappresentano i componenti fondamentali delle proteine, essenziali al mantenimento di tutte le strutture critiche dell’organismo. Gli aminoacidi, quindi, sono necessari per la normale crescita e lo sviluppo del corpo umano.

Gli aminoacidi vengono suddivisi in categorie a seconda della loro struttura, della loro funzione nei processi metabolici e in base alla capacità del corpo umano di produrli.

Gli integratori di aminoacidi possono essere formulati, infatti, con aminoacidi essenziali (tra cui quelli a catena ramificata BCAA) condizionatamente essenziali.

benefici degli aminoacidi sono molteplici:

  • Gli aminoacidi essenziali (triptofano, valina, leucina, isoleucina, lisina, fenilalanina, metionina, treonina e istidina) sono necessari per costruire nuovi tessuti, favorire la riparazione muscolare e contribuire allo stimolo anabolico, ma sono utili anche nel contrastare stanchezza e stress.
  • Gli aminoacidi condizionatamente essenziali (arginina, asparagina, glutammina, glicina, prolina e tirosina), supportano la funzione del sistema nervoso, facilitano la produzione di collagene e sono importanti per la crescita e il recupero muscolare.
  • Gli Aminoacidi ramificati (leucina, l’isoleucina e valina) fanno parte di quelli essenziali, ma vengono metabolizzati nei muscoli invece che nel fegato e, infatti, favoriscono la crescita muscolare, il recupero dopo gli esercizi, la riduzione del dolore muscolare e una riduzione della fatica durante l’attività fisica intensa. Inoltre, aiutano nella prevenzione del deperimento e della disgregazione muscolare.

Quando assumere gli aminoacidi

L’assunzione degli integratori di aminoacidi è consigliata in caso di aumentato fabbisogno, che può verificarsi per svariati motivi (ad esempio in caso di allenamenti intensi, per affrontare meglio sport di resistenza, prevenire dolori muscolari e contrastare la fatica, ma anche per aumentare la massa muscolare).

Inoltre, questi prodotti sono utili in caso di deperimento muscolare, che si può verificare quando la disgregazione delle proteine eccede la sintesi a causa di malnutrizione, infezioni croniche, tumori, periodi di digiuno e come naturale fenomeno del processo di invecchiamento.

L’assunzione di aminoacidi ramificati è consigliata subito dopo l’attività fisica, perché entrando rapidamente nel sangue, sono subito a disposizione dell’organismo, e contribuiscono allo sviluppo muscolare, prevenendo i dolori muscolari post-allenamento e accelerando la rigenerazione.

Un derivato aminoacido, la carnitina, è utile anche in caso di nervi danneggiati, se assunto insieme ad altri nutrienti.

Aminoacidi in compresse, capsule o in bustine?

Le compresse hanno un tempo di rilascio più lento rispetto alle capsule e alle bustine; gli integratori di aminoacidi a catena ramificata inoltre, sono molto utilizzati in polvere, da sciogliere in acqua.

Migliori integratori di aminoacidi

I migliori integratori di aminoacidi essenziali sono quelli formulati con gli aminoacidi ramificati, ovvero leucina, isoleucina e valina, che aiutano il corpo a neutralizzare l’acido lattico accumulato durante l’attività sportiva, favoriscono la crescita muscolare e riducono la stanchezza muscolare. Dopo l’assunzione, gli aminoacidi ramificati entrano rapidamente nel sangue e sono subito a disposizione dell’organismo, durante lo sviluppo muscolare.

Tra i migliori integratori di aminoacidi ci sono anche gli integratori per i nervi danneggiati, ovvero a base di carnitina, un derivato aminoacido prodotto a partire da due aminoacidi, lisina e metionina, in presenza di niacinavitamina B6Vitamina C e ferro.

Leggi tutto
© 2006 - 2021 Farmacia Santa Rita S.n.c. - Powered by Marketing Informatico