Farmacia 1 è TOP RATED su Feedaty
4.8/5 punteggio medio su oltre 70.000 recensioni

Integratori Flavonoidi

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

I benefici dei flavonoidi

flavonoidi sono sostanze naturali micronutrienti fondamentali per la salute, che si trovano nella frutta, nelle verdure, nel tè, nel caffè e nel vino, di cui esistono oltre 4mila tipologie diverse, che per la maggior parte degli alimenti ne contengono più di una.

benefici dei flavonoidi sono innumerevoli:

  • Rafforzano le capacità antiossidanti, preservano le funzioni cerebrali.
  • Sono antinfiammatori.
  • Promuovono la salute dei vasi e del tratto urinario.
  • Favoriscono l’elasticità della pelle e la circolazione del sangue.
  • Proteggono contro lo stress ossidativo e aumentano le difese cellulari.
  • Svolgono una funzione antiossidante e riducono il rischio di tumori, malattie cardiovascolari e diabete.
  • Regolano gli effetti degli estrogeni.

Assumere degli integratori di flavonoidi, quindi, apporta numerosi benefici a tutto l’organismo, in particolare al microcircolo.

Quando assumere i flavonoidi

Anche se è possibile assumerli attraverso una sana alimentazione, in alcuni casi è opportuno assumere gli integratori di flavonoidi, soprattutto per alleviare i sintomi legati alla menopausa e ad una cattiva microcircolazione, sotto consiglio del medico o del farmacista.

flavonoidi sono particolarmente utili nel trattare le emorroidi, perché sono in grado di aumentare il tono vascolare, ridurre la capacità venosa e diminuire la permeabilità capillare, facilitando il drenaggio linfatico.

Infatti, è bene assumere flavonoidi se si soffre di vene varicose, per migliorare la circolazione nelle gambe (stasi venosa), sanguinamenti ed emorragie negli occhi e alle gengive.

Flavonoidi in compresse, capsule o in bustine?

In commercio si trovano integratori di flavonoidi in compresse, capsule o in bustine orosolubili, da scegliere in base alle esigenze specifiche. Le compresse hanno un tempo di rilascio più lento rispetto alle capsule e alle bustine liquide, da ingerire direttamente senz’acqua.

Migliori integratori di flavonoidi

Nonostante possano essere assunti nell’ambito di una corretta alimentazione, esistono numerosi integratori di flavonoidi, sia specifici, che in associazione ad altre sostanze attive. In molti prodotti, infatti, i flavonoidi sono associati a estratti vegetali che favoriscono la circolazione, come centella, mirtillo e vite rossa, consigliati in caso di vene varicose e altri problemi legati al microcircolo venoso.

Tra i migliori integratori di flavonoidi ci sono anche quelli che contengono la diosmina, un bioflavonoide che contribuisce a preservare l’integrità della parete vasale, arricchiti con rutin, un glicoside flavonoico di origine vegetale, dotato di proprietà antiossidanti, utile per normalizzare il trofismo del microcircolo e altri antiossidanti naturali.

Altri integratori molti efficaci, sono quelli formulati con diversi tipologie di flavonoidi.

Leggi tutto
© 2006 - 2021 Farmacia Santa Rita S.n.c. - Powered by Marketing Informatico